Suggerimenti per i visitatori

1

Il MUDIT è uno spazio dedicato alla scoperta della storia religiosa della Diocesi di Tricarico, ma è solo la punta dell'iceberg, per cui ti consigliamo di utilizzarlo come trampolino di lancio (o pista di atterraggio) per la visita a tutta la Diocesi.

2

Il museo può ospitare massimo 25* persone per volta, quindi in caso di gruppi più numerosi, o nel caso in cui sia già in atto una visita di un gruppo di tale dimensione, verrà negato l'ingresso ad ulteriori partecipanti, con ovvio invito a post-porre l'ingresso del tempo necessario. Pertanto è molto utile prenotare in caso di visite.
I gruppi con più di 25 partecipanti verranno invitati a dividersi in gruppi più piccoli. In questo caso il semi-gruppo in attesa sarà libero di attendere o potrà cogliere l'occasione di visitare la vicina Cattedrale.

*NOTA: momentaneamente i gruppi possono essere costituiti da un massimo di 5 persone (e non da 25 come normalmente accade) nel rispetto delle norme Covid.

3

Il MUDIT ha provveduto alla formazione di guide turistiche autorizzate sui contenuti del museo, garantendone competenza e qualità delle informazioni, saranno loro ad accompagnarvi in caso di visita guidata (su prenotazione). Se lo desiderate le guide che collaborano con il museo potranno accompagnarvi anche alla scoperta del borgo di Tricarico.

4

Sono consentite esclusivamente foto panoramiche e non ad alta risoluzione.
Per fotografie ad alta risoluzione occorre fare richiesta tramite opportuna autorizzazione all'ufficio Beni Culturali dell'Arte Sacra della Diocesi.

5

Il museo è in possesso di pubblicazioni relative ai suoi contenuti, questi potranno essere richiesti al desk del Museo ad i volontari che ne garantiscono l'apertura.

6

In caso di mostre o eventi, l'allestimento del Museo può cambiare anche in maniera significativa rispetto a quello mostrato in foto, è bene tenerlo presente poiché ritornare al MUDIT a distanza di tempo comporta sempre la scoperta di belle novità. Controlla la sezione agenda per verificare se ci sono degli eventi in programma.

7

Se siete in poche persone (2 - 3), ed intendete visitare il museo in autonomia, consigliamo l'utilizzo del pannello interattivo per esplorare a grandi linee la storia della diocesi (con i suoi disegni animati) e la geografia della stessa grazie ad i tour virtuali che vi faranno viaggiare in lungo ed in largo.
NOTA: il pannello non è momentaneamente utilizzabile nel rispetto delle norme Covid ma puoi fare un viaggio virtuale seguendo questo link